“THIS ALADDIN’S CAVE OF STYLE IS AN IRRESISTIBLE LURE TO THE FASHION FOLK
CARLA SOZZANI’S STORE IS NAMED FOR CORSO COMO, THE STREET WHERE IT IS FOUND.
AS AN EXPRESSION OF THE ECLECTIC STYLE OF THE 1990s, SOZZANI’S TASTE IS EXQUISITE.
SOZZANI, HAS BECOME A GURU OF STYLE”.
INTERNATIONAL HERALD TRIBUNE, OCTOBER 9, 1995

 

FASHION GURU CARLA SOZZANI’S HIGHLY INFLUENTIAL MILAN SOUK,
CORSO COMO, WHICH SHOWCASES HER ECLECTIC TASTE IN DESIGN AND CRAFT WARES”.
ARENA HOMME, SPRING/SUMMER 1995

 

“CARLA SOZZANI DONNA ECLETTICA, APRE A MILANO UNA CASA EDITRICE
E UNA GALLERIA FOTOGRAFICA. IL SUO QUARTIER GENERALE È IN CORSO COMO 10,
DOVE HA APERTO UN RAFFINATO E COSTOSO MAGAZZINO-BAZAAR MOLTO FREQUENTATO
DA CHI VA A CACCIA NON SOLO DI ABITI MA ANCHE DI OGGETTI D’ARTE”.
LA REPUBBLICA, MARCH 14, 1995

“L’ECLETTICA CON STILE È UNA POTENZA,
UN CROCEVIA PER CHI FA FOTO E MODA QUI A MILANO“.
IL GIORNALE, MARCH 10, 1995

 

“TASTEMAKER INTERNAZIONALE, CARLA SOZZANI
PER ANNI HA IMPOSTO IL SUO STILE ATTRAVERSO LE RIVISTE IN CUI HA LAVORATO.
OGGI IL SUO IMPERO HA UN INDIRIZZO PRECISO, CORSO COMO 10.
È ASSAI POCO MILANESE E NON ASSOMIGLIA A NESSUN ALTRO POSTO“.
CASA VOGUE, MARCH 1995

 

“A WELL KNOWN AND HIGHLY ESTEEMED FIGURE IN MILANESE CIRCLES,
CARLA SOZZANI IS AN ACTIVE AND LIFE-LOVING PERSON
WHOSE TEMPERAMENT AND SENSE OF TASTE ARE BEYOND QUESTION.
SHE HAS A SOUND REPUTATION IN THE WORLD OF FASHION“.
YES, 1995

“THE CLEAREST SIGN THAT TIMES ARE CHANGING COMES FROM CARLA SOZZANI,
AS ACCURATE AS A DIGITAL THERMOMETER ABOUT WHAT LOOKS ARE HEATING UP”.
THE NEW YORK TIMES, OCTOBER 10, 1994

 

“TRE ANNI DOPO, IL MINIBAZAAR DA LEI CREATO NEL 1991, MOLTO PRIMA
CHE I NEGOZI LIFESTYLE DIVENTASSERO DI MODA IN ITALIA E ALTROVE, SI È RIVELATO UN VERO SUCCESSO.
GIRARE PER IL NEGOZIO È COME FARE UN PERCORSO DI ANTROPOLOGIA CULTURALE“.
FASHION BUSINESS, JULY 1994

 

“IN A CONVERTED GARAGE IN MILAN, ITALY,
CARLA SOZZANI HAS CREATED A LITTLE ARTISTIC HUB,
WHICH IS AN ART GALLERY, BOOKSHOP, AND FASHION BOUTIQUE COMBINED”.
NEW YORK TIMES, MARCH 8, 1994

“SHE IS UNDENIABLY MILAN’S QUEEN OF CHIC. CARLA SOZZANI’S SHOP,
10 CORSO COMO, IS A TOTALLY MODERN RETAIL SHOP”.
MIRABELLA, OCTOBER 1993

 

CARLA CONTINUES TO ATTRACT MILAN’S HIPPEST SHOPPERS
TO HER CHIC GALLERY/SHOP/BAR, CORSO COMO 10“.
W FASHION EUROPE, SEPTEMBER 1993

 

“LO SPAZIO MILANESE 10 CORSO COMO FA PARLARE, MANCAVA NEL PANORAMA MENEGHINO
UN TRENDS OBSERVER CHE PORTASSE FUORI DAGLI ATELIER DEGLI STILISTI E DALLE REDAZIONI DI MODA
QUELLE SUGGESTIONI E QUELLE IDEE CHE, TRADOTTE IN ABITI E OGGETTI,
FANNO, COME SI DICE IN GERGO, TENDENZA. E, NEL NEGOZIO DI 10 CORSO COMO
SI COMPIE APPUNTO UN VIAGGIO NEL TEMPO E NELLO SPAZIO”.
L’UOMO VOGUE, JANUARY 1993

“IL NUOVO SPAZIO APERTO DA CARLA SOZZANI PROPONE UN LINGUAGGIO DI
NUOVI STANDARD ESTETICO-PERCETTIVI SGANCIATI DALLA LOGICA DELLA SEMPLICE IMMAGINE.
UNA SORTA DI BAZAAR POST-INDUSTRIALE CHE PROPONE UNO STILE DI SELEZIONE CULTURALE,
UNA FILOSOFIA DI VITA
E UNA PARTICOLARE VISIONE DEL MONDO. IL NEGOZIO D’IMMAGINE
LASCIA DEFINITIVAMENTE IL POSTO AL NEGOZIO DI CONCETTO O CONCEPT SHOP“.
INTERNI, PANORAMA, DECEMBER 1992

 

“UN BAZAAR POSTMODERNO. È IN FONDO LA VERSIONE MODERNA DI UN MERCATO.
PROPRIO COME NEI MERCATI LA FILOSOFIA DI 10 CORSO COMO È QUELLA DI INTEGRARE
LA FUNZIONE COMMERCIALE DEL NEGOZIO CON QUELLA SOCIALE E CULTURALE
“.
DESIGN MANAGEMENT, SEPTEMBER 1992

 

“MILAN – 10 CORSO COMO IS A STREET NAME OF THE NEWEST BOUTIQUE ATTRACTING ATTENTION HERE”.
LOS ANGELES TIMES, AUGUST 7, 1992

10 CORSO COMO STA ALL’INDIRIZZO, AL NOME DEL NEGOZIO E AL LUOGO DI UN PROGETTO CHE INTEGRA
ARTE, MODA, DESIGN
, LIBRI E ALTRO ANCORA. L’IDEA È DI CARLA SOZZANI CHE HA APERTO
UNA GALLERIA D’ARTE E DI FOTOGRAFIA E UN GRANDE BAZAAR CHE ACCOGLIE ABITI,
MOBILI E ARTIGIANATO E IMMAGINI DEL MONDO”.
GAP CASA, APRIL 1992

 

MILAN MELANGE: 10 CORSO COMO. A WHIMSICAL STORE – CUM – DESIGN – LABORATORY
HOME FURNISHINGS BAZAAR – FASHION EMPORIUM – LIBRARY – ART GALLERY
ESPRESSO BAR AND SOCIAL SALON, 10 CORSO COMO HAS EMERGED AS A SPOT FOR THE IN
CROWD SINCE ITS OPENING
. 10 CORSO COMO, WHETHER IN HOME FURNISHINGS,
FASHION OR ART, IS TO ALLOW THE CUSTOMERS TO ENTER INTO A STYLE OF LIFE MORE
IN TUNE WITH OUR TIMES. BEYOND FASHION”.
CHICAGO TRIBUNE, FEBRUARY 23, 1992

 

IL FUTURO È IL CONCEPT STORE. IL NEGOZIO 10 CORSO COMO VENDE OLTRE
150 TIPI DI PRODOTTI, DAGLI ABITI AI GIOIELLI. È IN ATTO UN PROCESSO DI CAMBIAMENTO.
SARANNO I CONCEPT STORES I PROTAGONISTI DEL NUOVO STILE DI VENDITA”.
DONNA, JANUARY/FEBRUARY 1992

10 CORSO COMO ANOMALO SIA NELL’AMBITO DELLA MODA, O DEL DESIGN MODERNO
E CONTEMPORANEO, SIA INFINE NELL’AMBITO DEL MERCATO D’ARTE,
CONTIENE IN REALTÀ UNA COMMISTIONE INEDITA DI TUTTI QUESTI LINGUAGGI”.
INTERNI, DECEMBER 1991

 

“IL BAZAAR DELL’ELEGANZA. ABITI, LIBRI, MOBILI E GIOIELLI, PROPONE NOVITÀ DA TUTTO IL MONDO.
A UN MESE DALL’APERTURA IL NUOVO SPAZIO 10 CORSO COMO, ALL’OMONIMO INDIRIZZO DI MILANO,
È DIVENTATO UN PUNTO DI INCONTRO PER LO SHOPPING ESCLUSIVO ACCOMPAGNATO
DA SOLLECITAZIONI CULTURALI
. LO HA IDEATO E REALIZZATO CARLA SOZZANI”.
AMICA, OCTOBER 28, 1991

 

CHIC GLOBALE 10 CORSO COMO MODA E CULTURA IN UN’UNICA FORMULA – NOVITÀ:
UN PICCOLO GRANDE MAGAZZINO, CORREDATO DA UNA LIBRERIA, UNA GALLERIA D’ARTE, UN CAFFÈ”.
VOGUE ITALY, SEPTEMBER 1991